Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 ago 2022
1 ago 2022

Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese insieme per 'The Wager'

Il nuovo film racconta una storia vera di naufragi, ammutinamenti e delitti

1 ago 2022
Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese
Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese
Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese
Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese

Ormai abbiamo capito che Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese lavorano benissimo insieme: a riprova di questo fatto c'è l'annuncio del loro settimo film, intitolato 'The Wager' . Si tratta dell'adattamento di un saggio che racconta la storia vera di veliero britannico, di naufragi, ammutinamenti, sopravvivenza in condizioni estreme e del processo che cercò di stabilire cosa fosse davvero avvenuto a bordo.

'THE WAGER', UNA STORIA VERA
Scritto dal giornalista e saggista statunitense David Grann, 'The Wager' narra una vicenda iniziata il 28 gennaio 1742 , quando un vascello di fortuna, fatto di legno e stracci, si arena sulla costa del Brasile. A bordo ci sono trenta uomini affamati, assetati, vivi per miracolo. Ai soccorritori dicono di essere i sopravvissuti del veliero 'Wager', che era salpato dall'Inghilterra nel 1740 per compiere una missione segreta nell'ambito della guerra imperiale contro la Spagna.

Mentre stava inseguendo un galeone spagnolo carico d'oro, la Wager era naufragata su un'isola deserta al largo della Patagonia. Sopravvissuti a stento per mesi, gli uomini avevano costruito un'imbarcazione di fortuna ed erano riusciti a percorrere 2500 miglia nautiche (circa 4600 chilometri), affrontando acque tempestose e lo spettro della morte.

I sopravvissuti vengono accolti come eroi, ma sei mesi più tardi ecco il colpo di scena. Un'imbarcazione ancora più sgangherata giunge sulle coste del Cile. A bordo ci sono solamente tre naufraghi. Appartenevano pure loro all'equipaggio della Wager e la loro storia è completamente diversa da quella dei trenta . Li accusano di non essere eroi, bensì ammutinati. Questi rispondono con una contro accusa. Si parla di omicidi e ufficiali tirannici e nessuno sa chi abbia ragione. L'Ammiragliato convoca una corte marziale, la incarica di fare chiarezza e di impiccare chi fosse risultato colpevole.



IL FILM DI LEONARDO DICAPRIO E MARTIN SCORSESE
Il libro 'The Wager' ancora dev'essere pubblicato, ma i diritti di adattamento sono già stati acquistati dalle case produttrici di Martin Scorsese (Sikelia Productions) e Leonardo DiCaprio (Appian Way Productions), che in questo modo hanno messo in campo le fondamenta dal loro settimo film insieme . In precedenza hanno infatti collaborato in occasione di 'Gangs of New York', 'The Aviator', 'The Departed', 'Shutter Island', 'The Wold of Wall Street' e 'Killers of the Flower Moon'.

Quest'ultimo titolo è anch'esso un adattamento da un saggio di David Grann (lo stesso di 'The Wager') e racconta la storia vera degli omicidi che, negli anni Venti, piegarono la comunità indiana dell'Oklahoma, resa ricca dal petrolio presente nelle loro terre e per questo motivo fatta bersaglio di un'azione avida e spietata. 'Killers of the Flower Moon' è attualmente in post produzione e l'uscita è prevista per il 2023, in alcune sale selezionate e in streaming su Apple TV+.

Sempre su Apple arriverà anche 'The Wager': al momento siamo nelle primissime fasi di lavorazione, dunque non è possibile fare previsioni sulle tempistiche. Coloro che fossero interessati alla vicenda narrata da David Grann possono attendere l'uscita del suo saggio, attesa per il 18 aprile 2023 (in lingua inglese).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?