Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 lug 2022

Buon compleanno Helen Mirren: ecco dove rivedere i suoi film in streaming

Una delle attrici più apprezzate festeggia il compleanno il 26 luglio: 5 lavori per rivederla in azione

26 lug 2022
L'attrice Helen Mirren
L'attrice Helen Mirren
L'attrice Helen Mirren
L'attrice Helen Mirren

Il premio Oscar Helen Mirren compie 77 anni il 26 luglio. L’attrice britannica, diventata ormai icona del cinema, ha sempre dichiarato di non essere per nulla angosciata dallo scorrere del tempo e, anzi, di vivere molto serenamente l’età che avanza. Tra film molto noti e chicche conosciute solo dai suoi fan, ecco 5 titoli in cui rivederla in streaming per festeggiare il suo compleanno.

1. The Queen – Prime Video (2006)
Il titolo che è valso a Helen Mirren il premio Oscar come migliore attrice protagonista. Il film racconta i giorni successivi alla scomparsa della principessa Diana e il modo in cui la famiglia reale, e soprattutto la Regina Elisabetta (interpretata dalla Mirren), ha affrontato l’evento. Di recente l’attrice ha dichiarato che prima di dedicarsi a questa interpretazione ha inviato una lettera alla sovrana d’Inghilterra per scusarsi con la regina nel caso in cui il film le avesse riportato alla mente ricordi troppo dolorosi. Buckingham Palace ha risposto alla missiva con un invito a corte che l’attrice ha, però, dovuto rifiutare a causa di un set in South Dakota.
Drammatico e assolutamente realistico. Un pezzo di storia inglese da vedere.

2. Woman in Gold – Pime video (2015)
Nel lungometraggio diretto da Simon Curtis, Helen Mirren è Maria Altmann. L’imprenditrice di origine ebraica, costretta a fuggire dall’Austria durante le persecuzioni naziste, divenne famosa perché intentò una causa contro lo Stato austriaco per ottenere la restituzione di alcuni quadri dipinti da Gustav Klimt e appartenuti alla sua famiglia, ma trafugati dai nazisti. Il film si ispira proprio a questa vicenda. Sebbene nella trama ci siano delle inesattezze storiche, le vicende sono molto fedeli a quelle reali.
Avvincente e con un cast stellare. Perfetto per gli amanti della storia.

3. Collateral Beauty – Tim Vision (2016)
Howard Inlet (Will Smith) è un imprenditore depresso che ha perso tragicamente sua figlia di dieci anni. Dopo aver trascorso delle giornate difficili, l’uomo si imbatte in tre assurdi personaggi: Amore (Keira Knightley), Tempo (Jacob Latimore) e Morte (Helen Mirren). Con loro discute di quanto è accaduto alla sua famiglia e a loro chiede spiegazioni del dolore che sta affrontando. Solo successivamente capirà che le figure che ha incontrato non sono creature soprannaturali ma tre attori assoldati dai suoi colleghi per farlo interdire. La Mirren fu scelta per questo ruolo dal Regista David Frankel che desiderava lavorare con lei dai tempi de ‘Il Diavolo veste Prada’. Il ruolo di Miranda Priestly andò poi a Meryl Streep, il regista anni dopo contattò quindi la Mirren per poter lavorare con lei in 'Collateral Beauty'.
Un film complesso, drammatico e commovente che affronta il dolore e lo sviscera in ogni forma.

4. La vedova Winchester – Prime video (2018)
Anche in questa pellicola Helen Mirren interpreta un personaggio realmente esistito. Si tratta di Sarah Winchester: vedova di William, produttore di armi e ideatore del fucile che porta il suo nome. Il film racconta che la donna, che aveva perso suo marito e anche una figlia in tenera età, era convinta di essere perseguitata da una maledizione. Pensava, inoltre, che la sua casa, fosse abitata da fantasmi. La storia non si allontana molto da quella che fu la realtà, che porto Sarah Winchester a costruire anche una casa galleggiante – conosciuta come l’Arca di Sarah – perché convinta che sarebbe arrivato un secondo diluvio universale.
Un biopic dai tratti noir. Helen Mirren è stata molto apprezzata per questa interpretazione.

5. Berlin, I love you – Prime video (2019)
Uno dei capitoli della saga ‘Cities of love’ partiti con una dedica a Parigi è dedicato alla capitale tedesca: Berlino. La città, spesso considerata fredda e poco accogliente, diventa in questo film corale il cuore pulsante di diverse storie che mettono al centro i sentimenti. Dieci registi e altrettanti episodi raccontano le vicende di persone comuni le cui vite si intrecciano sullo sfondo di una città che ha tanto da raccontare. La Mirren è Margaret, una madre alle prese con il rapporto complesso con sua figlia Jane (Keira Knightley). Le due attrici furono tra le prime ad annunciare la loro partecipazione al film, già nel 2017.
Divertente, ironico e leggero. Un film da guardare senza impegno.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?