Gli avvisi per chi cammina guardando lo smartphone
Gli avvisi per chi cammina guardando lo smartphone

Camminare mentre si usa lo smartphone può causare incidenti più o meno gravi agli utenti. Da un semplice “colpo” a chi cammina a fianco a storte e slogature per finire – nei casi più traumatici – con incidenti anche molto seri. Per aiutare gli utenti distratti (e indisciplinati) Google mette in campo una nuova funzione per i suoi smartphone: un avviso automatico che compare sullo schermo quando si cammina e si usa il telefono.

Una notifica sul cellulare

Un messaggio sullo schermo con il testo “stai attento a dove metti i piedi” oppure “fai attenzione”. È questo che gli utenti Android, una volta aggiornato il proprio telefono con la nuova funzione per evitare lo smombie (neologismo che deriva dai termini smartphone e zombie), vedranno comparire sul proprio smartphone. Un messaggio di pericolo che avviserà i pedoni che usano il telefono nonostante stiano passeggiando e li inviterà a riporre il cellulare in tasca e usarlo in un secondo momento. La novità, per il sistema operativo di Google, fa parte dell’ultimo aggiornamento del pacchetto “benessere digitale”, un insieme di features proposte allo scopo di migliorare il rapporto tra gli utenti e il proprio smartphone.

I pericoli della strada

Anche se a qualcuno può sembrare un’esagerazione, da Mountain View fanno sapere che la sicurezza degli utenti mentre usano lo smartphone camminando per strada sta diventando una priorità. Sono sempre di più, infatti, gli incidenti più o meno gravi che si stanno verificando in questa particolare situazione. E se alcuni Stati come la Cina e il Belgio hanno pensato addirittura a dei percorsi preferenziali per chi usa il telefono, Google ha decido si fare la sua parte introducendo gli avvisi di pericolo.
Al momento non è ancora stato deciso se le notifiche anti smombie verranno introdotte su tutti gli smartphone Android o soltanto su quelli della gamma Pixel, direttamente prodotti da Big G.