Sydney è la meta perfetta per gli instagrammer
Sydney è la meta perfetta per gli instagrammer
Se vuoi fare il pieno di like su Instagram, ecco dove devi andare: il sito Big 7 Travel ha stilato la classifica delle 50 mete turistiche più instagrammabili del mondo, dal Cairo a Sydney passando per città e attrazioni naturali sparse in tutti i continenti.

Per definire la "fotogenicità da social", Big 7 Travel ha incrociato il numero di hashtag collegati a ogni località, i risultati di un sondaggio condotto sui suoi utenti e le preferenze di autori e giornalisti.

Partendo dal fondo, la classifica si apre con Il Cairo alla posizione 50, che va forte tra i fotografi da smartphone grazie soprattutto alle piramidi. Risalendo verso il podio, si incontrano Rabat in Marocco, Milano, la baia di Ha Long in Vietnam, Praga, Santorini, Rio de Janeiro, Ibiza, Petra, la strada Anello in Islanda e molte altre destinazioni che offrono abbondanti opportunità di scatti ad effetto.

Restano fuori dalle dieci più instagrammabili del 2020 alcune città che uno si aspetterebbe di trovare in zona podio: Parigi, qui diciannovesima, Amsterdam diciassettesima, Roma dodicesima.

La top 10 parte invece con Jaipur, l'affascinate Città Rosa dell'India, e passa per Bali, Lisbona, Tokyo e New York. Si conclude infine con le prime tre della lista: Dubai, con i suq e l'iconica silhouette di grattacieli; Hong Kong, con i neon, i palazzi mozzafiato e la foresta alle spalle; e Sydney, che fra le spiagge e soggetti come l'Opera House garantisce la massima resa su Instagram.

Qui potete vedere la classifica completa.

La top 10 delle mete più instagrammabili

1. Sydney
2. Hong Kong
3. Dubai
4. New York
5. Singapore
6. Tokyo
7. Lisbona
8. Bali
9. Londra
10. Jaipur


Leggi anche:
- Asia low cost, le città più economiche per un viaggio zaino in spalla
- App di viaggi pianta un albero quando acquisti un volo
- Gli Oscar degli ostelli 2020, i migliori del mondo per i viaggiatori zaino in spalla