Nel video di questa settimana prendiamo appunti per uno slow tour che più slow tour non si può! Siamo alle porte di Milano, nel Parco Agricolo Sud. Qui c’è una vasta zona verde a pochi km dal pieno centro dove godersi una piacevole evasione dalla metropoli: la quintessenza del viaggio dietro casa. Syusy ci accompagna all’Abbazia di Chiaravalle, il monastero fu costruito dalle autorità cittadine verso il 1150 e donato al francese St. Bernard of Clairvaux. Il terreno era tutto da bonificare e valeva poco, ma i monaci si sono rimboccati le maniche e hanno costruito un luogo di culto e coltivazione! Al monastero oggi risiedono 14 monaci benedettini che mantengono viva la tradizione cistercense. L’abbazia, storicamente, fu dimora anche di Guglielma la Boema, una suora laica conosciuta per i suoi poteri taumaturgici, che ha indotto la creazione spontanea del movimento religioso dei Guglielmiti! È proprio vero che in qualsiasi zona d’Italia basta esplorare i dintorni di casa propria per trovare sempre qualcosa di nuovo e interessante da scoprire o riscoprire.