Studenti Italiani all'Expo di Dubai
Studenti Italiani all'Expo di Dubai

dal nostro inviato a Dubai, Diego Casali

Sono felici. Brillano loro gli occhi. E sono pronti a vivere un'esperienza per la vita. Sono 39 studentesse e 21 studenti i candidati selezionati per il 'Programma Volontari del Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai', il più grande progetto di mobilità studentesca organizzato in Italia durante la pandemia e frutto di una collaborazione tra il Commissariato italiano per la partecipazione dell’Italia all’Esposizione Universale e la CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università italiane). I prescelti hanno un’età media di 23 anni, sono iscritti a 52 atenei e provengono da 16 diverse regioni. I tirocini avranno una durata massima di quattro mesi. E' la meglio gioventù che cerca una strada, che vuole conoscere il mondo e che è desiderosa di far conoscere l'Italia ai visitatori.

Il programma costituisce un’occasione di formazione unica che gli studenti selezionati avranno la possibilità di vivere al Padiglione Italia e con la quale potranno ampliare le proprie conoscenze in ambito internazionale contribuendo all’organizzazione e alla gestione della partecipazione italiana al più importante evento globale mai organizzato nell’area che comprende Medio Oriente, Africa e Asia Meridionale. 

Ma quest'avventura è destinata a segnare il percorso formativo e, successivamente, professionale di questi giovani. Pronti a ogni sfida, pronti a essere protagonisti.