Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
30 apr 2022

La Russia e il missile Sarmat: in pochi minuti a Londra o Parigi

Mosca lancia un avvertimento all'Europa. La propaganda passa per i programmi della tv di Stato

30 apr 2022
La propaganda russa mostra i muscoli, con un occhio all'interno del Paese per affermare la sua potenza. E con un altro all'Europa, per lanciare un avvertimento: il nuovo missile Sarmat, testato nei giorni scorsi da Mosca e annunciato al mondo da Putin come 'l'arma in pi� per difendersi dalle minacce', pu� raggiungere in pochissimi minuti le principali capitali europee. Solo 106 secondi per arrivare a Berlino, una manciata in pi� per raggiungere Londra (202) o Parigi (200). La narrativa, accompagnata da tanto di mappa che mostra le potenziali traiettorie e i tempi di volo del nuovo super missile intercontinentale, passa per i programmi della tv di stato, da Channel One a Rossija1, accompagnata dai commenti degli esperti. ANSA/CHANNEL ONE +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++ NO TV USE +++
Il missile Sarmat in pochi minuti a Londra o Parigi (Ansa)
La propaganda russa mostra i muscoli, con un occhio all'interno del Paese per affermare la sua potenza. E con un altro all'Europa, per lanciare un avvertimento: il nuovo missile Sarmat, testato nei giorni scorsi da Mosca e annunciato al mondo da Putin come 'l'arma in pi� per difendersi dalle minacce', pu� raggiungere in pochissimi minuti le principali capitali europee. Solo 106 secondi per arrivare a Berlino, una manciata in pi� per raggiungere Londra (202) o Parigi (200). La narrativa, accompagnata da tanto di mappa che mostra le potenziali traiettorie e i tempi di volo del nuovo super missile intercontinentale, passa per i programmi della tv di stato, da Channel One a Rossija1, accompagnata dai commenti degli esperti. ANSA/CHANNEL ONE +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++ NO TV USE +++
Il missile Sarmat in pochi minuti a Londra o Parigi (Ansa)

Roma, 30 aprile 2022 - La Russia mostra i muscoli e lancia un avvertimento all'Europa: il nuovo missile Sarmat, testato nei giorni scorsi da Mosca e annunciato al mondo da Putin come 'l'arma in più per difendersi dalle minacce', può raggiungere in pochissimi minuti le principali capitali europee. Solo 106 secondi per arrivare a Berlino, una manciata in più per raggiungere Londra (202) o Parigi (200).

Approfondisci:

Guerra in Ucraina, ultime notizie: Putin pronto a dichiarare "guerra totale" il 9 maggio

La narrativa, accompagnata da tanto di mappa che mostra le potenziali traiettorie e i tempi di volo del nuovo super missile intercontinentale, passa per i programmi della tv di stato, da Channel One a Rossija1, accompagnata dai commenti degli esperti. Il Sarmat è stato testato una decina di giorni fa: erano le 15.12 ora di Mosca del 20 aprile quando è stato premuto il pulsante di lancio da un silos nella regione di Arcangelo, sul Mar Bianco. A seguire dal Cremlino la scena, che ha rievocato i frame di alcuni film apocalittici sulla Terza guerra mondiale, c'era lo zar. Che appena gli hanno comunicano che il test era "perfettamente riuscito", ha annunciato al mondo che Mosca ora ha un'arma in più, la più efficace, per difendersi: "Quest'arma unica - ha affermato - proteggerà la sicurezza della Russia da ogni minaccia esterna e farà pensare due volte coloro che cercano di minacciare il nostro Paese nella frenesia della rabbia e della retorica aggressiva". Ma non solo, Putin ha anche tenuto a precisare che il super missile è realizzato interamente con componenti made in Russia. Un modo per dire che le sanzioni americane e occidentali non impediranno a Mosca di proseguire nei suoi programmi di sviluppo tecnologico. Il Pentagono è subito dopo sceso in campo, parlando di un'operazione di 'routinè, ma il messaggio mediatico non è sfuggito a nessuno. E quella mappa con le traiettorie che puntano sulle capitali europee fa impressione. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?