Bruxelles, sparatoria nel viale dello shopping: quattro feriti, uno grave

Paura in Avenue de la Toison d'Or, una delle vie centrali della capitale belga. L’ipotesi più accreditata è un regolamento di conti

La polizia accorsa sul luogo della sparatoria a Bruxelles (Ansa)
La polizia accorsa sul luogo della sparatoria a Bruxelles (Ansa)

Bruxelles, 6 dicembre 2023 – Quattro persone sono rimaste ferite, una in modo grave, in una sparatoria a Bruxelles, in Avenue de la Toison d'Or (viale dello shopping della capitale belga). Lo ha riferito la polizia aggiungendo che l’autore dell’agguato è in fuga. La polizia esclude un atto terroristico, l'ipotesi più probabile è un regolamento di conti tra bande criminali.

L’europarlamentare svedese Tomas Tobé afferma che uno dei suoi è tra i feriti. "Uno dei nostri dipendenti è rimasto ferito in una sparatoria a Bruxelles. Terribilmente. La persona in questione è in cura in questo momento, le sue condizioni non sono considerate critiche", scrive Tobé su X.

Secondo quanto si è appreso, un gruppo di persone si trovava nella zona pedonale sul lato della strada di Gulden Vlies quando un uomo si è improvvisamente avvicinato a loro, ha estratto un'arma e ha sparato da distanza ravvicinata. Tutti sono fuggiti e l’aggressore li ha inseguiti. I tre feriti sono stati trovati in tre luoghi diversi: uno (ferito a una gamba) in un bar a Gulden Vlieslaan, un secondo di fronte all'Apple Store un po' più lontano e un terzo in Ridderstraat.

Per iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui