Artur Mas (Olycom)
Artur Mas (Olycom)

Madrid, 13 marzo 2017 - Artur Mas interdetto dai pubblici uffici per due anni. L'ex governatore della Catalogna è stato condannato, dopo essere stato dichiarato colpevole, di disobbedienza per aver promosso un referendum sull'indipendenza. 

La sentenza della Corte superiore di giustizia di Catalogna riguarda il periodo in cui Mas era governatore regionale e si era a pochi giorni dal referendum indipendentista voluto dalle autorità catalane. Ma poco prima della consultazione del 2014 la Corte suprema di Madrid la dichiarò illegale. 

La condanna getta alcol sul fuoco del separatismo catalano. I partiti indipendentisti spingono infatti per un nuovo referendum sull'indipendenza della regione.