Venerdì 21 Giugno 2024

Europee, Olanda al voto. I primi exit poll: Laburisti-Verdi in vantaggio sull’ultradestra di Wilders

Iniziate le Elezioni Europee 2024 con le urne aperte nei Paesi Bassi. In Italia invece si vota l’8 e il 9 giugno

Roma, 6 giugno 2024 – Con l’Olanda alle urne si apre oggi la maratona elettorale europea. Proprio così perché non tutti i Paesi votano lo stesso giorno. L’Italia, per esempio, dovrà attendere ancora alcune ore prima dell’apertura dei seggi l’8 e il 9 giugno. Dai primi exit poll emerge che la coalizione Laburisti-Verdi, guidata da Frans Timmermans, è in vantaggio rispetto all’ultradestra di Geert Wilders.

Elezioni Europee 2024, Wilders alle urne
Elezioni Europee 2024, Wilders alle urne

Un andamento, dunque, che sembrerebbe andare in controtendenza rispetto ai sondaggi diffusi alla vigilia delle Europee. Stando agli exit poll, l’Alleanza europeista otterrebbe 8 seggi rispetto ai 7 assegnati al Partito per la libertà (Pvv). Per Wilders, che nel 2019 ottenne 0 seggi, si tratta in ogni caso di una netta vittoria rispetto a cinque anni fa. Seguono con 4 seggi i liberali di destra del premier uscente Mark Rutte. I cristiano-democratici guadagnerebbero 3 seggi come i liberali di sinistra. Due seggi al Movimento dei contadini e uno a testa ai centristi di Pieter Omtzigt, alleati di governo di Wilders, e al Forum per la democrazia guidato dal leader populista Thierry Baudet.

Le reazioni 

Nessuna parola ma due cuori, uno rosso e uno verde, e la foto di una stretta di mano con lo

Spitzenkandidat Bas Eickhout in onore dell'alleanza laburisti-verdi. Con questa scelta social Frans Timmermans esulta su X dopo i primi exit poll che vedono la sua lista in testa alle elezioni europee nei Paesi Bassi. Intanto Wilders anche se probabilmente sorpassato per un pelo brinda ai primi exit poll: “Il Partito per la libertà (Pvv) è il vincitore più grande'', ha commentato. ''Da 1 a 7 seggi all'exit poll! Ed è davvero emozionante perché possiamo ancora diventare i più grandi quando domenica verranno annunciati i risultati finali! Grazie elettori del Pvv!'', ha scritto.

L’affluenza alle urne 

L'affluenza alle urne nei Paesi Bassi alle 19:45 era del 37%. Il dato – riportato dalla società di ricerca Ipsos –  si conferma in aumento rispetto alle Europee del 2019, quando alla stessa ora aveva votato il 34% degli elettori.