Martedì 11 Giugno 2024

I programmi dei partiti in breve per le Europee 2024: il confronto sui temi caldi

Elezioni, riassunto e mini guida per orientarsi: ecco quali sono le idee delle diverse forze politiche in campo sui temi della difesa, dell’ambiente, dell’economia e dei diritti civili

Roma, 6 giugno 2024 – A pochi giorni dalle Europee 2024, l’attenzione degli elettori si concentra sui programmi dei partiti. In un contesto di grande rilevanza per il futuro dell’Unione europea, è essenziale comprendere le diverse posizioni e proposte su temi cruciali come la difesa, le politiche economiche, l’ambiente e le relazioni internazionali. In questo articolo analizzeremo così in dettaglio le visioni di Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Partito democratico, Movimento 5 Stelle, Stati Uniti d’Europa, Alleanza verdi e Sinistra, Azione, Terra pace dignità e Libertà. Accompagneremo la parte testuale con una mini guida grafica, utile a confrontare trasversalmente ai temi 'caldi' le posizioni dei partiti. Una panoramica completa delle idee e delle strategie che le singole forze politiche intendono proporre se e quando sbarcheranno all’Europarlamento.

Approfondisci:

Test elezioni europee 2024. Per chi voto? Scopri il ‘Navigatore politico’

Test elezioni europee 2024. Per chi voto? Scopri il ‘Navigatore politico’

Approfondisci:

Fac simile scheda elettorale europee 2024: le simulazioni di voto per le circoscrizioni

Fac simile scheda elettorale europee 2024: le simulazioni di voto per le circoscrizioni

Sommario

Le posizioni dei partiti sui temi di politica estera
Le posizioni dei partiti sui temi di politica estera

Difesa europea

Nervo scoperto di questa tornata elettorale sarà la difesa: l’invasione russa dell’Ucraina è di fatto il capitolo più rilevante per quanto riguarda gli orizzonti della Ue. Sul tema attualissimo dell’invio di armi per la difesa del paese invaso dalla Russia si dichiarano favorevoli Fratelli d’Italia, Forza Italia, Stati Uniti d’Europa e Azione, mentre sono contrari il Movimento 5 Stelle, la Lega, Alleanza Verdi-Sinistra, Libertà e Pace Terra Dignità. Il Partito Democratico non ha invece espresso una posizione in merito. Riguardo la possibile adesione dell’Ucraina all’Ue si sono espressi in favore FdI, Pd, Forza Italia, Stati Uniti d’Europa e Azione, mentre non hanno espresso una posizione il M5s, la Lega, Alleanza Verdi-Sinistra e Libertà. Contraria solo la lista Pace Terra Dignità. 

Approfondisci:

I candidati alle europee 2024, dalla pasionaria dei manga alla pronipote di Giolitti. La lista completa tra big e sorprese

I candidati alle europee 2024, dalla pasionaria dei manga alla pronipote di Giolitti. La lista completa tra big e sorprese

Sembra esserci più accordo tra i partiti rispetto al conflitto israelo-palestinese: la maggior parte si dichiara infatti favorevole alla soluzione “due popoli due Stati”, con l’eccezione della lista di Michele Santoro, contraria. La Lega e la lista Libertà non hanno espresso una posizione in merito. 

Le posizioni dei partiti sui temi della difesa e dell'economia
Le posizioni dei partiti sui temi della difesa e dell'economia

Economia e debito pubblico

Riguardo ai temi economici, sono favorevoli alla possibilità di condivisione del debito tra Paesi Ue il Partito Democratico, il Movimento 5 Stelle, Forza Italia, Azione e Alleanza Verdi-Sinistra, mentre la Lega è contraria. Gli altri partiti non hanno preso posizione. C’è maggiore disaccordo invece sul salario minimo: tra i contrari i partiti di destra (FdI, FI e Lega), favorevoli invece Pd, M5s, Azione, Alleanza Verdi-Sinistra e Pace Terra Dignità. 

Approfondisci:

Elezioni europee 2024, cosa serve per votare: i documenti necessari

Elezioni europee 2024, cosa serve per votare: i documenti necessari

Green deal

Sui temi ambientali, Fratelli d’Italia, Forza Italia e la Lega sono contrari alla possibilità di divieto dei motori a combustione entro 5 anni, mentre sono favorevoli all’utilizzo dell’energia nucleare. Su posizioni opposte Movimento 5 Stelle, Alleanza Verdi-Sinistra e Pace Terra Dignità, contrari al nucleare e favorevoli al divieto dei motori a combustione. Su quest’ultimo punto non si esprimono Pd e Libertà. 

Le posizioni dei partiti sui temi dell'ambiente e dei diritti civili
Le posizioni dei partiti sui temi dell'ambiente e dei diritti civili

Diritti civili

Infine, rispetto ai diritti civili sono favorevoli a garantire il diritto all’aborto a livello europeo Pd, M5s, Stati Uniti d’Europa, Azione, Alleanza Verdi-Sinistra e Pace Terra Dignità, mentre sono contrari Fratelli d’Italia, Lega e Libertà. Forza Italia non ha espresso una posizione in merito.

Situazione simile per quanto riguarda i matrimoni gay: Pd, M5s, Stati Uniti d’Europa, Azione, Alleanza Verdi-Sinistra e Pace Terra Dignità favorevoli, Fratelli d’Italia e Forza Italia contrari. Non si è espressa la Lega.