Lunedì 22 Luglio 2024

Operazione Netco, Tim Rossi, andiamo avanti, abbiamo fatto bene

Il presidente di Tim Salvatore Rossi assicura che l'operazione Netco non comporterà tagli né ricorso alla cassa integrazione. Il debito si ridurrà notevolmente, per permettere all'azienda di svilupparsi. Ventimila dipendenti saranno interessati.

Tim: Rossi, operazione Netco va avanti, abbiamo fatto bene

Tim: Rossi, operazione Netco va avanti, abbiamo fatto bene

"Non direi che il progetto rischia di impantanarsi. Andiamo avanti con l'operazione. Gli azionisti hanno i loro diritti e possono esercitarli. Ci sarà un contenzioso? Noi andiamo avanti con la certezza di aver fatto veramente il nostro dovere e tutto quello che era nel nostro potere per fare il bene di tutti, l'azienda, i lavoratori e gli azionisti". Così il presidente di Tim Salvatore Rossi a margine di un evento a Roma parlando dell'operazione Netco. "Ventimila dipendenti passeranno (da Tim a Netco). Per quello che sta in me, posso rassicurare che non sono previsti nè tagli nè ricorso alla cassa integrazione in seguito a questa operazione", ha spiegato Rossi aggiungendo che "il debito si ridurrà molto a seguito di questa operazione, uno degli scopi di questa operazione è proprio quello di ridurre in modo decisivo il debito che negli scorsi 25 anni ha molto frenato Tim nei suoi disegni di sviluppo".