9 dic 2021

Superbonus 110, le ultime notizie e i nodi ancora aperti

L'incentivo fino al 31 dicembre 2022 e senza tetto Isee o al massimo elevato da 25mila a 40mila euro all’anno, anche per le unità immobiliari indipendenti

achille perego
Economia
Opereai acrobati al lavoro su un facciata di un palazzo a Milano, 1 dicembre 2021. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO
Superbonus, ristrutturazione edilizia (Ansa)

Roma, 9 dicembre 2021 - L'incentivo del 110% fino al 31 dicembre 2022 e senza tetto Isee (quindi nessun vincolo determinato dal reddito) o al massimo elevato da 25mila a 40mila euro all’anno, anche per le unità immobiliari indipendenti. I partiti della maggioranza di governo avrebbero finalmente trovato un accordo sul cammino del Superbonus che ha visto un forte incremento di richieste e cantieri aperti quest’anno dopo il difficile decollo soprattutto per la complessità degli oneri amministrativi anche se non mancano ancora alcune complessità a partire da quella rappresentati dai prezzari, ovvero la conformità delle spese sostenute rispetto ai lavori eseguiti. Secondo gli ultimi dati dell’Enea, al 30 novembre 2021 l’investimento totale ammesso a detrazione con il Superbonus al 110% era pari a 11,94 miliardi di euro, di cui 8,28 per interventi già conclusi con 10.339 asseverazioni per i condomini e 59.040 per villette e unità indipendenti con 1,82 miliardi di investimenti complessivi ammessi in Lombardia, 980 milioni in Emilia Romagna, 775 in Toscana e 326 nelle Marche. Ma proprio per le villette il 2022 rischiava di essere un anno di interventi a metà con la decisione iniziale del governo, con la Legge di Bilancio, di limitare i lavori al 30 giugno e poi subordinare il bonus ai limiti di reddito. L’accordo raggiunto il 7 dicembre nella maggioranza e al vaglio oggi di un nuovo incontro tecnico in sede di governo con il Mef che dovrebbe fornire le sue indicazioni soprattutto sul fronte delle coperture, e da confermare nel corso dell’iter della Legge di Bilancio in Parlamento, prevede, come sottolineato dal principale fautore del super incentivo, il M5S, la cancellazione al tetto Isee di 25mila euro, per consentire alle persone fisiche di poter effettuare interventi di efficientamento energetico o di messa in sicurezza delle unità unifamiliari, da giugno fino a fine ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?