Martedì 16 Aprile 2024

Ecco i rendimenti minimi del Btp Valore di febbraio 2024. Il Mef comunica il codice Isin

Pubblicati i tassi minimi dei Buoni del tesoro pluriennali che saranno collocati a partire da lunedì 26 febbraio

Roma, 23 febbraio 2024 – Il Mef (Ministero dell’Economia e delle Finanze) ha comunicato i rendimenti minimi e il codice Isin relativi all’emissione di Ptp Valore di febbraio 2024

Btp Valore febbraio 2024
Btp Valore febbraio 2024

I rendimenti minimi del Btp Valore

Sono stati annunciati dal Mef i rendimenti minimi garantiti per il Btp Valore di febbraio 2024 e sono:

  • 3,25% per il 1°, 2° e 3° anno
  • 4% per il 4°, 5° e 6° anno

Al termine del collocamento verranno annunciati i tassi cedolari definitivi che potranno essere confermati o rivisti al rialzo. 

Il codice Isin

Il codice Isin del titolo durante il periodo di collocamento è IT0005583478. Il codice Isin è un codice internazionale che identifica univocamente gli strumenti finanziari ed è necessario per portare a termine le operazioni di acquisto.

Cosa sono i Btp Valore

I Btp Valore sono Buoni del tesoro pluriennali pensati per i piccoli risparmiatori (non per investitori istituzionali come ad esempio: fondi di investimento, banche, fondi assicurativi e pensionistici). Hanno rendimenti crescenti e garantiscono il capitale investito. Anche per questa emissione del Btp Valore ai risparmiatori verranno pagate le cedole ogni tre mesi, calcolate sulla base di tassi prefissati e crescenti nel tempo (sulla base cioè del cosiddetto meccanismo step-up di 3+3 anni).

Btp Valore febbraio 2024
Btp Valore febbraio 2024

Quando si possono comperare

Parte da lunedì 26 febbraio la terza emissione del Btp Valore, la famiglia di titoli di Stato dedicata esclusivamente ai piccoli risparmiatori che durerà, salvo chiusura anticipata, fino a venerdì 1 marzo alle ore 13.

Chi li può comprare

II Btp Valore è la famiglia di titoli di Stato riservata esclusivamente ai risparmiatori individuali e al mercato retail (i cosiddetti piccoli risparmiatori) facili da sottoscrivere, senza vincoli né commissioni, con cedole periodiche crescenti e un premio finale extra di fedeltà riservato a chi avrà acquistato il titolo all’emissione e lo avrà detenuto fino a scadenza. Una famiglia di titoli di Stato che ha portato in cassa al Tesoro – con le precedenti due emissioni – ben 35,38 miliardi con scadenza giugno 2027 e ottobre 2028.

Le cedole

Anche per questa emissione del Btp Valore ai risparmiatori verranno pagate le cedole ogni tre mesi, calcolate sulla base di tassi prefissati e crescenti nel tempo (sulla base cioè del cosiddetto meccanismo step-up di 3+3 anni). Detto in modo semplice: nei primi tre anni ci sarà un tasso di rendimento e negli ultimi 3 un tasso superiore.

La tassazione

Per il Btp Valore, come per tutti i titoli di Stato, la tassazione è pari al 12,5%; da sottolineare che il titolo non è soggetto alle imposte di successione e non è prevista alcuna commissione bancaria a carico degli investitori che lo acquistano all’emissione.

Approfondisci:

Violazioni tributarie, calano gli arresti. Cresce il gettito recuperato

Violazioni tributarie, calano gli arresti. Cresce il gettito recuperato

Il taglio minimo

Il taglio minimo acquistabile per ciascun ordine è di 1.000 euro, con la certezza di veder sempre sottoscritto l’ammontare richiesto. Il titolo di Stato potrà essere acquistato alla pari (prezzo pari a 100) e senza commissioni durante i giorni di collocamento.

Il premio fedeltà finale

Il titolo avrà, quindi, una durata di 6 anni e gli investitori riceveranno un premio finale extra di fedeltà dello 0,7% riservato a chi lo acquista durante i giorni di collocamento e lo detiene fino alla scadenza.

Capitale garantito

I sottoscrittori, come sempre, potranno cedere interamente o in parte il titolo prima della sua scadenza, senza vincoli e alle condizioni di mercato. Il capitale sottoscritto è garantito a scadenza.

Approfondisci:

Cosa resta dei voli low cost? Le tariffe aeree salgono ancora

Cosa resta dei voli low cost? Le tariffe aeree salgono ancora

Come acquistarli

Il collocamento avrà luogo sulla piattaforma Mot, il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana, per il tramite di Intesa Sanpaolo e UniCredit. Come per le precedenti emissioni, il Btp Valore potrà essere acquistato esclusivamente dai piccoli risparmiatori attraverso il proprio home banking, se abilitato alle funzioni di trading online, o rivolgendosi al proprio referente in banca o all’Ufficio postale presso cui si possiede un conto corrente con il conto deposito titoli. Per informazioni i siti di riferimento sono quelli del ministero dell'Economia e Finanze e del Dipartimento del Tesoro alla sezione “Debito pubblico”. E' possibile anche scrivere all’indirizzo di posta elettronica dedicato [email protected].

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro