14 feb 2022

Rubinetti in ottone, la svolta in 3D

La storica azienda italiana (1901) è pronta a produrre prototipi meccanici con 3D4BRASS, la prima stampante 3D al mondo che permette di produrre i componenti in ottone

Rubinetterie Bresciane Bonomi, storica azienda italiana nata nel 1901 è finalmente pronta a produrre prototipi meccanici con 3D4BRASS, la prima stampante 3D al mondo che permette di produrre i componenti direttamente in ottone. Grazie all’installazione di 3D4BRASS, avvenuta a fine 2021, l’azienda sarà la prima al mondo a produrre prototipi direttamente in ottone, conquistando un vantaggio concorrenziale e aprendosi nuove opportunità di business per il futuro. Le esigenze dell’azienda bresciana sono state analizzate da Ivano Corsini, Ceo di 3DMEC e inventore della prima stampante 3D focalizzata sugli acciai. Due anni fa, Rubinetterie Bresciane Bonomi ha lanciato a 3D4MEC la sfida di produrre componenti in ottone con il metal additive, sfida che sembrava impossibile dato che, prima di 3D4BRASS, non era presente una soluzione efficace, veloce ed economica per produrre componenti in ottone con l’additive. Corsini e il suo team hanno soddisfatto le richieste, inventando la prima stampante in grado di produrre in poche ore componenti direttamente in ottone. Grazie a 3D4BRASS, Rubinetterie Bresciane Bonomi potrà velocizzare la prototipazione e consegnare ai propri clienti prototipi già in ottone e funzionanti. In questo modo, non solo verrà accorciato il time to market ma, grazie al metal additive, sarà possibile produrre geometrie complesse e componenti originali, avvantaggiandosi sulla concorrenza. "Sono molto orgoglioso del traguardo che abbiamo raggiunto – ha spiegato Ivano Corsini –, portando a termine con successo la sfida lanciata da Rubinetterie Bresciane Bonomi, azienda d’eccellenza che tra le prime ha compreso l’importanza delle tecnologie additive e che, ancora una volta, ha dimostrato che l’innovazione gioca un ruolo fondamentale per confermare la propria leadership sul mercato. Confido che gli imprenditori e le imprese italiane, grazie alle stampanti 3D4MEC, possano ampliare le loro quote di mercato, acquisire più clienti e migliorare i loro processi, in modo da ricoprire la posizione di spicco che meritano ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?