Jeff Bezos dei record: il fondatore di Amazon arriva a valere 211 miliardi di dollari. La volata dei titoli di Amazon a Wall Street, con il Pentagono che ha annullato Jedi (Joint Enterprise Defense Infrastructure), il maxi-contratto da 10 miliardi a Microsoft, ha arricchito Bezos di 8,4 miliardi cementando la sua posizione di ‘paperone’ del mondo. Lo segue a distanza, secondo il Bloomberg Billionaires Index, Elon Musk con i suoi 180,8 miliardi. La medaglia di bronzo va a Bernard Arnault con 168,5 miliardi, mentre Bill Gates è quarto con 147,4 miliardi. Chiude la classifica al quinto posto il fondatore di Facebook, Mark Zucherberg con 131 miliardi di dollari.