Pisa, 24 gennaio 2015 -  Il 17 marzo 2011, per celebrare i 150 anni dell'unità d'Italia, il Corpo Guardie di Città fece realizzare e pubblicare un nuovo sito desktop pensato, studiato e preparato per i computer, come tutti i siti internet di una volta, ma non valutato e ottimizzato per gli smartphone e i tablet.Il sito , costruito con layout liquido , fu pensato per adattarsi a tutte le risoluzioni desktop visto che il traffico web era principalmente sui computer.

L’anno successivo, nel 2012, il consulente informatico, Dr. Gabriele Bini, suggerì di fare anche un sito mobile per i cellulari anche se il traffico internet verso questi dispositivi era molto basso per problemi di velocità di internet e costi alti. Seguendo le indicazioni del Dr. Bini il Corpo Guardie di Città era già al passo con la tecnologia che si stava sviluppando avendo un sito internet desktop con layout liquido e un sito mobile per gli smartphone ed i tablet che , nonostante fossero dispositivi costosi, stavano già prendendo una fetta del mercato dei PC. Cellulari e tablet si moltiplicano e non conoscono crisi, anzi, in un solo anno aumentano del 14,2% il numero di smartphone sempre connessi a fronte della crescita complessiva dell'uso dei cellulari pari al 5,3%. Il 40% della popolazione italiana ha uno smartphone, ma tale cifra supera il 66% tra gli under 30. 

Sul fronte tablet, l'utenza delle tavolette è del 16,9% della popolazione e la percentuale arriva in questo caso al 22,6% tra i giovani. L'intensa diffusione dei dispositivi mobile e la moltiplicazione di schermi con risoluzioni e caratteristiche sempre più diverse richiedono un nuovo orientamento nella realizzazione e progettazione dei layout web quindi per far fronte a questa evoluzione tecnologica l’Amministratore Unico del Corpo Guardie di Città Mariano Bizzarri Ollandini ha deciso di trovare una soluzione per aumentare la connettività al proprio sito internet , facendo progettare , sviluppare e realizzare un sito web adaptive - responsive da una delle aziende leader nel settore della realizzazione di siti web di ultima generazione, SemantycaWeb diretta dal Projet Manager Dr. Gabriele Bini che ha curato personalmente il restyling della veste grafica della versione desktop e la riedizione funzionale del portale in modalità responsive - adaptive web design con una nuova versione mobile ed una inedita versione tablet.

Ad oggi il portale web www.corpoguardiedicitta.it è l’unico , nel settore della vigilanza privata e servizi fiduciari in Italia, adaptive - responsive realizzato in tre differenti versioni , che si adatta automaticamente al dispositivo che lo visualizza rimanendo sempre chiaro e facile da navigare.www.corpoguardiedicitta.it è stato rivisitato , partendo dai suggerimenti pervenuti dai tanti navigatori che ogni giorno visitano il portale , con l'intento di illustrare maggiormente tutto ciò che l’Istituto di Vigilanza Privata è in grado di offrire: servizi , consulenze , vendita ed installazioni impianti di allarme e sistemi di sicurezza passiva dall'altro è stato dato ulteriore rilievo alle notizie di interesse comune (locale e nazionale), potenziando i canali video e informativi e sviluppando un calendario di eventi e news per dare maggior risalto alle attività del Corpo Guardie di Città. Oltre ad essere stato integrato il canale YouTube , è stata dedicata un’area al canale webTV della trasmissione televisiva PROFESSIONE SICUREZZA ideata e condotta da Mariano Bizzarri Ollandini che il Giovedì sera alle 21:30 in diretta TV sull’emittente regionale 50 CANALE tratta il tema della Sicurezza con chi della Sicurezza ai cittadini ha fatto la sua Professione ( autorità civili e militari ). Il nuovo portale www.corpoguardiedicitta.it permette al visitatore di interagire con l’azienda attraverso i contatti delle varie figure professionali dell’azienda , i vari social network Twitter, Facebook, Google Plus, LinkedIn, Google Business e YouTube e i due Form che facilitano l’invio del proprio curriculum vitae e la richiesta di un preventivo personalizzato alle proprie esigenze di sicurezza. Mariano Bizzarri Ollandini, Amministratore Unico del Corpo Guardie di Città, ha dichiarato : “ Avendo attentamente valutato che le vendite e-commerce su mobile hanno già superato quelle su desktop e che alcune attendibili stime indicano il 2015 come l’anno della svolta: la navigazione da mobile supererà quella da desktop ; ho ritenuto importante iniziare questo 2015, anno in cui la nostra società festeggia i 15 anni dalla sua costituzione, dotando l’azienda di un portale in modalità Responsive – Adaptive Design facendo realizzare le tre diverse tipologie di siti web ( desktop , tablet e mobile ) per erogare contenuti caratterizzati dalla massima fruibilità in ogni condizione di utilizzo in quanto responsive e quindi adattabile automaticamente ai dispositivi pc, tablet o mobile. Uno degli aspetti più affascinanti nell’avere un sito responsive risiede nella garanzia di assicurare una ottima “user-expirience” su tutti i dispositivi con qualsiasi risoluzione di schermo e ciò è importantissimo essendo impossibile prevedere che device o che risoluzione avranno gli utenti che accedono al sito web, quindi avere tre diversi siti web adattabili automaticamente a qualsiasi dispositivo, che funzionano bene e che esteticamente sono gradevoli, ritengo che garantisca di fatto una migliore e più proficua “user-experience” rispetto a un sito web in versione desktop che si adatta ai dispositivi mobili mantenendo però la stessa struttura creata per i computer e quindi più complessa e poco adatta per una navigazione da tablet o smartphone. Avere tre distinte versioni del sito web significa quindi stare al passo con la nuova tecnologia di comunicazione per consentire una ottima “user-experience” su qualsiasi dispositivo e a qualsiasi risoluzione con una gestione facile, rappresentando senza dubbio la migliore soluzione per una strategia di marketing anche in ottica SEO (in lingua inglese Search Engine Optimization, in acronimo SEO - ottimizzazione che nel linguaggio di internet intende tutte quelle attività finalizzate ad ottenere la migliore rilevazione, analisi e lettura del sito web da parte dei motori di ricerca attraverso i loro spider che generano un migliore posizionamento).”