La China National Space Administration (CNSA) ha divulgato nuove immagini scattate dal primo rover marziano Zhurong (nella foto) che mostrano la bandiera nazionale sul pianeta rosso, durante una cerimonia svoltasi a Pechino, a simboleggiare il completo successo della prima missione cinese di esplorazione di Marte. Da queste è possibile scorgere la vista dal sito di ‘ammartaggio’, il paesaggio marziano e un selfie scattato dal rover con la piattaforma di atterraggio.

Sia l’orbiter che il lander mostrano piccole bandiere cinesi e in particolare il lander ripropone la mascotte delle Olimpiadi invernali e le Paralimpiadi di Pechino 2022. La Cina è il secondo Paese al mondo a far funzionare un veicolo spaziale su Marte, dopo gli Stati Uniti.

Alto circa 1,85 metri, Zhurong è significativamente più piccolo del rover Perseverance degli Stati Uniti, che sta esplorando il pianeta con un minuscolo elicottero.