"Brutto colpo" per le attese di tanti britannici di una rassicurazione definitiva sulle condizioni di Elisabetta II (nella foto). L’annunciata rentrée in pubblico della 95enne matriarca di casa Windsor è rinviata ancora, a data da destinarsi. La regina ha infatti dovuto rinunciare – ufficialmente per un improvviso problema alla schiena – alla prevista partecipazione al rito conclusivo di ieri al Cenotafio delle commemorazioni in onore dei Caduti di guerra. Nel suo lungo regno Elisabetta aveva rinunciato a questo momento solo 6 volte: quattro volte per viaggi all’estero e due volte per la nascita dei figli. Buckingham Palace assicura che il mal di schiena a cui si fa riferimento non avrebbe nulla a che vedere con i problemi che hanno indotto il mese scorso i medici a suggerire tassativamente alla monarca un periodo di riposo nel castello di Windsor, protrattosi poi per diverse settimane, con la cancellazione di tutti gli impegni legati a viaggi e spostamenti.