Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 giu 2022

Stop ai panni stesi nei vicoli di Napoli? Pioggia di critiche, il sindaco fa retromarcia

17 giu 2022

Stop ai ‘panni spasi’, una parte della storia di Napoli celebrata da Eduardo De Filippo e Vittorio Marsiglia, ma anche icona della contemporaneità partenopea. Tutto in un comma del nuovo regolamento del Comune di polizia urbana, che a stretto giro – e dopo una raffica di critiche – è di fatto abortito. "Non si farà", ha assicurato il sindaco Manfredi. È andata così per la parte del regolamento che vietava di stendere i panni al balcone ad asciugare. Una decisione che è subito diventata argomento di discussione e di polemica, perché i panni stesi sono una copertina di Napoli. Lo ammette lo stesso sindaco: "Sono un elemento di rappresentatività, non di mancanza di decoro". Le poche donne che si ponevano il problema sono tranquille, ma gli intellettuali no, come Amedeo Colella, studioso e autore di "Manuale di Napoletanità". "I fili dei panni da stendere sono condivisi tra palazzi, con le signore di condomini diversi che si organizzano: ‘oggi faccio lavatrice’, dice una dal balcone alla dirimpettatia che risponde, ‘va bene allora io la faccio domani. Questa è la condivisione con cui si cresce a Napoli".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?