Anche San Francisco ha la sua torre di Pisa. È il grattacielo di lusso Millennium Tower, con i suoi 58 piani l’edificio residenziale più alto della città, che da quando è stato inaugurato, nel 2009, si è inclinato di oltre 43 centimetri verso ovest. Allo stesso tempo è sprofondato di circa 45 centimetri. Per evitare danni strutturali è stato dato il via ad un progetto da 100 milioni di dollari. I lavori sono stati però fermati di recente, perché l’edificio è sprofondato ulteriormente di due centimetri e mezzo e si intende fare luce sul fenomeno. Tra i proprietari dei 419 appartamenti ci sono diverse celebrità, tra cui l’ex San Francisco 49er Joe Montana e l’esterno dei Giants Hunter Pence.