Sabato 18 Maggio 2024

Definitiva la condanna per Cospito

Confermate le condanne a 23 anni per Alfredo Cospito e 17 anni e 9 mesi per Anna Beniamino per l'attentato alla caserma dei carabinieri di Fossano nel 2006. La Cassazione ha respinto i ricorsi e confermato la sentenza di secondo grado. Proteste anarchiche a Roma e davanti alla Cassazione.

Definitiva la condanna per Cospito

Definitiva la condanna per Cospito

Definitive le condanne a 23 anni all’anarchico Alfredo Cospito (al 41bis a Sassari) e a 17 anni e 9 mesi ad Anna Beniamino. La sesta sezione penale della corte di Cassazione ha rigettato il ricorso della procura generale della corte d’appello di Torino e, contestualmente, ha dichiarato inammissibili i ricorsi delle difese: di fatto è stata confermata la sentenza di secondo grado, con la pubblica accusa che aveva chiesto l’ergastolo per Cospito. La vicenda giudiziaria è relativa all’attentato alla ex caserma dei carabinieri di Fossano (Cuneo) nel 2006.

Ieri mattina di fronte al palazzo della Cassazione alcuni anarchici avevano dato vita a un sit-in, esponendo gli striscioni: "Fuori Alfredo dal 41bis" e "il carcere uccide". Nella notte precedente a Roma 3 cassonetti messi al centro della carreggiata e dati alle fiamme, danneggiate vetrate di banche, bancomat e scritte per Cospito e Beniamino.