"Un incontro caloroso, informale, carico di reciproco rispetto: quando sono arrivato al Quirinale il presidente mi è venuto incontro come se fossi uno di famiglia, il fratello maggiore, essendo io più anziano di lui: mi ha fatto questo regalo che mi riempie di orgoglio. Mi scoppia il cuore dalla felicità, perché questo riconoscimento arriva da una delle più grandi figure istituzionali che ha avuto il nostro Paese, ha salvato l’Italia nei momenti più drammatici tra crisi e pandemia, non a caso è amato da tutti". Pippo

Baudo racconta così l’emozione dell’altro pomeriggio, quando il presidente della Repubblica Sergio Mattarella lo ha ricevuto al Quirinale per consegnargli l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. A immortalare il momento, l’immagine pubblicata sul sito del Quirinale che li ritrae entrambi con la mascherina. Il ‘re dei presentatorì tv, 85 anni, definisce Mattarella "una sorta di amico, ci siamo già incontrati in passato, spero resti al Quirinale".