4 apr 2022

Mamma e gemellini, miracolo in Polonia

ROMA - Nel dramma della guerra in Ucraina c’è anche spazio per piccoli miracoli. È la storia di Olena Selichzianowa e dei suoi due gemelli di 5 anni, Nazar e Timur, che hanno rischiato di perdere la vista durante un bombardamento, e che invece sono stati salvati da uno specialista in Polonia con un intervento rarissimo, assolutamente innovativo, che viste le condizioni sa del miracoloso. La famiglia di Olena è stata prelevata dalle macerie dopo la caduta di una bomba e portata in un vicino ospedale, ma le ferite erano così gravi che sono stati spostati in un’altra struttura, a Leopoli. La mamma adesso vede quasi completamente. Anche i gemellini hanno subito diversi interventi ed uno dei due ha perso un occhio. L’oculista spera che torneranno ad avere una visione buona, ma hanno bisogno di un trattamento più lungo. Uno psicologo li sta aiutando.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?