1 I profili sui social

All’inizio del 2017, Nicola Antonio Marongelli, 57enne di Valmadrera in provincia di Lecco, dopo aver raccolto informazioni da 1.218 profili Facebook di donne lecchesi che si definivano "single", pubblicò online il catalogo "donne single che vivono a Lecco".

2 Decine di denunce

A maggio dello stesso anno molte donne coinvolte a loro insaputa presentarono denuncia alla Questura di Lecco.

La Squadra Mobile, coordinata dalla Procura, avviò accertamenti per fare chiarezza.

3 Il sequestro

Il catalogo fu immediatamente sequestrato, dopo che l’autore – come riferì nella sua deposizione al processo – incassò 197 euro. Tra le accuse mosse

nei suoi confronti: trattamento illecito di dati, diffamazione e sostituzione di persona.