Pene più severe e opere di prevenzione per contrastare il fenomeno degli incendi, specialmente nelle regioni maggiormente colpite da quella che è diventata una vera e propria emergenza. È stato approvato ieri dal Consiglio dei ministri il decreto-legge per il contrasto dei roghi che hanno devastato il territorio italiano nelle settimane scorse c Previsto anche il "potere sostitutivo delle Regioni nel caso i Comuni non provvedano ad aggiornare nei tempi previsti il catasto dei terreni incendiati".