Sabato 22 Giugno 2024
GIGI PAOLI
Cronaca

Le statistiche e il tempo che scorre

Dopo tre mesi dalla scomparsa di Kata, la procura di Firenze ha trovato tracce di sangue nei rubinetti di due bagni dell'ex Astor e cinque persone sono indagate per sequestro di persona. Potrebbe essere stato un omicidio: le probabilità di risolverlo si dimezzano dopo 48 ore.

Tre mesi. Dopo tre mesi, forse, ci sono novità su Kata. Tanti sono 90 giorni senza la piccola. Dopo tre mesi, la procura di Firenze ci fa sapere nuove cose. La prima: tracce di sangue sarebbero state trovate nei rubinetti di due bagni dell’ex Astor. Dopo tre mesi potrebbero essere di chiunque, anche solo di qualcuno che si è tagliato a farsi la barba. Quel materiale ematico è di Kata? Non si sa, aspettiamo.

La seconda: cinque persone, già occupanti dell’Astor, sono indagate per sequestro di persona. La terza, e più importante: tre dei suddetti indagati sono stati ripresi dalle telecamere mentre, proprio il 10 giugno, uscivano dall’ex hotel con un borsone e due trolley che, per dimensioni, avrebbero potuto occultare la bambina e che ora, recuperati, saranno sottoposti ad accertamenti per vedere se davvero lei era lì dentro.

E dunque? Dunque, anche se ci sono voluti tre mesi per valutarla appieno anche solo come ipotesi, forse Kata è stata portata via dall’ex Astor, viva o morta, il giorno stesso della sua sparizione; forse, dato che ha solo 5 anni ed è piccola, è bastato darle una botta in testa e farla svenire per metterla dentro un borsone o un trolley e sparire chissà dove (ipotesi avanzata su queste colonne già il 25 giugno scorso). Ma è mai possibile, se lo chiedono in molti, che si scoprano ora, a settembre, quelle immagini del 10 giugno che avrebbero potuto fare un po’ di luce ben prima? E se si era certi che Kata fosse rimasta dentro l’ex albergo, perché la procura ha eseguito il sequestro dell’immobile una settimana dopo il fatto, rendendo una scena del crimine quasi illeggibile da un punto di vista investigativo? E Kata, forse, era già chissà dove. Dopo un omicidio, la statistica dice che le probabilità di risolverlo si dimezzano se non si trova una pista entro le prime 48 ore.

Davvero volete sapere cosa dice la statistica quando la pista, forse, si trova dopo tre mesi?