18 feb 2022

Lanciava caramelle dall’aereo ai bimbi di Berlino sotto embargo Addio allo zio ’Wiggly Wings’

Il ’bombardiere di caramelle’ Gail Halvorsen aveva 101 anni
Il ’bombardiere di caramelle’ Gail Halvorsen aveva 101 anni
Il ’bombardiere di caramelle’ Gail Halvorsen aveva 101 anni

Gail Halvorsen, l’ex pilota americano passato alla storia per aver lanciato dolciumi ai bambini di

Berlino durante l’embargo imposto dall’Unione sovietica, è morto a 101 anni. Soprannominato il ‘bombardiere di caramelle’ o ‘zio Wiggly Wings’ per il modo in cui manovrava il suo aereo in modo che i bambini sapessero del suo arrivo, fu il primo pilota a far piovere su Berlino piccoli paracaduti riempiti cioccolata, gomme da masticare e caramelle e ispirò tanti altri piloti a fare lo stesso dopo di lui. "Anche se volavo giorno e notte, con il ghiaccio e sotto la neve... ero felice quando vedevo l’espressione dei bambini che aspettavano i paracaduti. Ne andavano matti", raccontò Halvorsen in un’intervista di dieci anni fa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?