Parla poco, ma quando lo fa è bene ascoltarla: ed Elisabetta II non si è smentita neanche stavolta. La regina ha respinto al mittente il premio in onore dell’”Anziana dell’anno” sostenendo che non si sente vecchia. Il premio viene assegnato ogni anno dalla rivista The Oldie, un magazine destinato agli anziani. Cortese ma decisa, la regina ha fatto scrivere una lettera dal suo segretario particolare, Tom Laing-Bake, per restituire l’onore. "Sua Maestà crede che uno abbia gli anni che si sente e, in quanto tale, la regina non ritiene di rispondere ai criteri pertinenti per accettarlo. Si augura dunque che voi troviate un destinatario più adatto". La regina, nata nel 1926, ha festeggiato il suo 95esimo compleanno nell’aprile di quest’anno. Il prossimo anno segnerà il suo 70esimo anno sul trono, il regno più lungo della storia britannica. Il premio viene assegnato da 29 anni a persone anziane che hanno dato un contributo alla società: nella lista dei precedenti vincitori, l’ex premier conservatore britannico John Major e l’artista David Hockney.