"La ragazza russa potrebbe essere Denise? Ma per carità. Non credo proprio. Sono convinto che sia tutta una sceneggiata mediatica della tv russa". Ne è convinto Alberto Di Pisa, l’ex Procuratore di Marsala (Trapani) che chiese e ottenne il rinvio a giudizio della sorellastra di Denise

Pipitone, la bambina di 4 anni scompara nel 2004 da Mazara del Vallo. "Di questi avvistamenti, anche con caratteristiche fisiche più pronunciate di questa giovane donna mostrata in tv, ne sono arrivati a decine" ha detto Di Pisa.