La Sharia è la legge sacra dell’islamismo, basata sul Corano e sulla consuetudine (la sunna) che raccoglie norme di diverso tipo. Sharìa in arabo letteralmente vuol dire "strada battuta", anche se il senso comune è "legge" e i suoi princìpi sono "la principale fonte della legislazione" dei Paesi islamici.

Ci sono interpretazioni estreme della Sharia come quelle invocate dai terroristi per giustificare i loro atti, o da Stati come Nigeria, Arabia Saudita, Sudan, Emirati Arabi, Pakistan, Afghanistan per mantenere la lapidazione, sebbene manchino riferimenti nel Corano a questa barbara punizione