Una foto d’archivio di un sit-in contro la violenza sulle donne
Una foto d’archivio di un sit-in contro la violenza sulle donne

Sono giovanissimi, cinque ragazzi tra 17 e 21 anni, italiani, residenti tra Veneto, Lombardia e Piemonte, e sono indagati per violenza sessuale di gruppo nei confronti di una giovane friulana di 18 anni. L’episodio nel tardo pomeriggio di martedì, in un appartamento preso in affitto dalla comitiva di giovani vacanzieri, uno solo dei quali è minorenne. Secondo quanto ha riferito agli investigatori, la vittima degli abusi ha incontrato tre ragazzi, che aveva già conosciuto lo scorso anno in vacanza, sul lungomare della stazione turistica, accettando l’invito a seguirli nella loro abitazione, dove si trovavano altri due amici. Una volta all’interno dell’appartamento, la ragazza sarebbe stata costretta a fare sesso dai cinque ragazzi.