A sei persone è stato somministrata una soluzione fisiologica anzichè il vaccino Pfizer durante la seduta vaccinale dell’11 giugno al centro San Biagio di Pistoia. Lo rende noto la Asl Toscana Centro. Il team vaccinale "si è accorto di avere utilizzato una fiala in meno rispetto a quelle necessarie". L’operatore sanitario, precisa la Asl, "ha erroneamente diluito con soluzione fisiologica una delle fiale già utilizzate, priva di principio attivo. Le sei persone alle quali è stata somministrata la soluzione fisiologica non corrono alcun rischio, né hanno subito alcun danno dalla somministrazione".