22 apr 2022

Il Principe Alberto in visita in Puglia "A Canosa come a casa"

"Oggi (ieri, ndr) è stato come tornare a casa". Lo ha detto il principe Alberto II di Monaco nell’aula consiliare del Comune di Canosa di Puglia (BAT), in occasione della sua visita in Puglia. Il reale monegasco, infatti, era stato a Canosa 25 anni fa, il 16 giugno 1997, e in quella occasione ricevette la cittadinanza onoraria. Ha ricordato di avere visitato il castello, la cattedrale e il mausoleo di Boemondo. Il principe ha ricevuto una relazione di una artista locale e nell’aula consiliare è stata scoperta una targa in ricordo della sua visita odierna. Durante la passeggiata lungo corso san Sabino, per raggiungere in villa comunale il monumento ai caduti, ha salutato la folla con tanti bambini che lo aspettavano. Alberto II ha invitato il sindaco (uscente) Roberto Morra "a partecipare a una prossima edizione degli incontri dei Siti Storici Grimaldi di Monaco che si svolgerà sulla Place du Palais" che si terrà il prossimo anno. Al Principe è stato donato un quadro realizzato da una artista locale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?