Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 feb 2022

Il giudice fa riaprire il profilo del no vax

17 feb 2022

Il tribunale di Venezia ha definito "illegittima" la cancellazione da parte di Facebook del profilo di un utente che aveva postato un collegamento a un articolo in cui si negava la pandemia. E ne ha ordinato la riapertura (con una penale di 100 euro per ogni giorno di ritardo). Il ricorso era stato presentato da un uomo residente a Camponogara (Venezia). Lo scorso giugno il social aveva deciso la chiusura del profilo seguendo la policy contraria alle teorie complottiste in merito all’incitamento e alla diffusione di notizie false sul Covid-19. All’utente inoltre veniva contestato l’utilizzo di diversi profili. A quest’ultima osservazione, il ricorrente aveva ribattuto che il secondo account servisse a gestire pagine di alcune aziende di amici.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?