Furiosi per l’annuncio del presidente Biden, che ha stracciato di fatto il maxi-contratto con la Francia sui sottomarini, i diplomatici e funzionari francesi hanno annullato un galà all’ambasciata d’Oltralpe a Washington. Si tratta di una protesta contro quella che hanno definito una decisione politica "avventata e improvvisa", scrive il New York Times. L’alto ufficiale della marina francese, che venerdì avrebbe dovuto partecipare all’evento a bordo di una fregata francese a Baltimora, tornerà a Parigi.