A Castel del Rio – ultimo, piccolo comune della provincia bolognese, nella Valle

del Santerno –, si trova

il museo dedicato alla Linea Gotica, il tracciato difensivo costruito dall’esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale.

Fu l’ultima difesa per rallentare l’avanzata

degli Alleati verso il nord. Si estendeva dal versante tirrenico dell’attuale provincia di Massa-Carrara (allora provincia di Apuania)

fino al versante adriatico della provincia di Pesaro e Urbino, seguendo

un fronte di oltre 300 chilometri lungo i rilievi appenninici.