Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
4 giu 2022

Dal nuovo Csm alle funzioni divise Ecco i cinque quesiti

4 giu 2022

Il 12 giugno, dalle 7 alle 23, si vota per i cinque quesiti referendari sulla giustizia. Servirà il quorum: dovrà esprimersi il 50% degli elettori più uno. Il primo quesito chiede di abrogare la parte della Legge Severino che prevede l’incandidabilità, l’ineleggibilità e la decadenza automatica nel caso di condanna per reati gravi; il secondo propone lo stop delle ‘porte girevoli’ per separare le funzioni di giudice e pm; il terzo l’eliminazione dell’obbligo di raccogliere le firme per presentare la candidatura di un magistrato al Csm; il quarto la "reiterazione del reato" dai motivi per cui è possibile disporre la custodia cautelare; il quinto quesito chiede che avvocati e docenti universitari membri dei Consigli giudiziari possano valutare l’operato dei magistrati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?