Registrati in alcuni seggi della Capitale, errori

nella consegna

delle schede municipali. L’allarme è scattato

nella sezione 2280,

dove fino alle 10

gli elettori hanno votato sulle schede

di un altro municipio. Elettori che sono stati ricontattati per rivotare sulla scheda giusta.

Errori simili sono stati riscontrati,

a quanto si apprende

dai rappresentati di lista, in altri seggi della Capitale. Caos scoppiato da sabato,

quando all’apertura

dei seggi mancavano,

in molte sezioni elettorali, scrutatori e presidenti.