Martedì 18 Giugno 2024

Bufera sulla super reporter della Cnn È incinta ma sceglie di tornare in Ucraina

Migration

È polemica sui social per la scelta di Clarissa Ward (foto), una delle star della Cnn, di continuare a coprire il conflitto in Ucraina anche se è incinta, al quinto mese di gravidanza. Per molti utenti è una decisione lesiva dei diritti conquistati dalle donne. Ward, 43 anni, pluripremiata ‘chief international correspondent’ dell’emittente, ha rivelato ai media di aspettare con il marito Philipp von Bernstorff il terzo figlio, un maschietto. La coppia ha già Caspar, 2 anni, ed Ezra, 4 anni. La giornalista, tra i volti più noti della Cnn, ha trascorso più di 12 settimane a raccontare la guerra in Ucraina ed ora è a Kharkiv. "Ovviamente, è un’esperienza diversa tornare in Ucraina incinta di 20 settimane", spiega Ward. "Ma – assicura – non andrò in nessun luogo in prima linea e il team ha fatto di tutto per individuare tutte le strutture ospedaliere lungo i nostri percorsi".