"Era con il fratellino più piccolo, in sella alla bici nel centro di San Severo. Poi è arrivato questo gruppo di bulli che li ha aggrediti. Sono stati strattonati e presi a schiaffi". È la denuncia del papà di un 12enne affetto da autismo aggredito assieme al fratellino di 11 anni, nel Foggiano. L’uomo ha raccontato che i due fratellini sono stati accerchiati da un gruppo di quattro o cinque ragazzini sui 13-14 anni, in monopattino. "è accaduto in pieno centro – dice l’uomo – ma nessuno li ha aiutati".