L’ex portiere benefattore

Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Ex portiere di Brescia, Pistoiese, Roma, Lazio, Inter e Atalanta, è testimonial in iniziative benefiche, sviluppa progetti di sport terapia e continua a battersi per l’integrazione nello sport fra disabili e normodotati. Nel 1977, diciannovenne, insieme alla moglie Raffaella fonda a Piacenza l’Associazione ‘Era 77’ dedicandosi ai bambini distrofici. Con l’ingaggio da calciatore, realizza una palestra per fornire un servizio gratuito di attività motoria. Da allora non ha mai smesso, tenendo sempre caro nel cuore lo stimolo a impegnarsi per il prossimo, nato durante la sua esperienza a Brescia.