Il M5s si prepara alla battaglia, chiamando a raccolta tutti i portavoce dei ministri e sottosegretari del M5s. Il faccia a faccia virtuale, durato circa due ore con una una quarantina di partecipanti, è stato organizzato da Crimi, capo politico reggente, e da Bonafede, capo delegazione dei ministri grillini. I vertici del Movimento hanno chiesto di fare fronte comune per contrastare l’offensiva di Renzi. Nel corso della riunione s’è capito che i portavoce hanno sollecitato i ministri pentastellati a tenere duro e a non concedere spazi agli alleatiavversari di governo.