1 Un anno di chiusure

Proprio un anno fa, il 4 marzo 2020, le lezioni furono sospese in presenza e le scuole non hanno riaperto fino a settembre. Ora ci risiamo e il nuovo Dpcm prevede che se si supera il limite dei 250 casi, i governatori potranno disporre le chiusure degli istituti.

2 Da lunedì

Da lunedì prossimo oltre 6 milioni di studenti su un totale di 8,3 milioni rischiano dunque di studiare a distanza, in sostanza 3 su 4. Si calcola quindi che le Regioni che potrebbero essere interessate da questa chiusura totale sono tantissime.

3 Mobilitazioni

In Italia, in presenza quindi

vi sarebbero 2.271.803 alunni (il 26,7%) e 6.234.962 (73,3%) in Dad. Ma scattano le mobilitazioni e le proteste dei comitati e degli studenti. Il Comitato priorità alla

scuola organizza una grande iniziativa per il 26 marzo.