Mercoledì 29 Maggio 2024
ANDREA TREZZA
Archivio

Mondiali Qatar 2022, il programma di giovedì 1 dicembre

Big match tra Croazia e Belgio, la Germania si gioca il tutto per tutto

Il Belgio di Romelu Lukaku deve battere la Croazia per qualificarsi agli ottavi di finale

Il Belgio di Romelu Lukaku deve battere la Croazia per qualificarsi agli ottavi di finale

Per il gruppo E ed il gruppo F è arrivato il momento di tirare le somme in questi Mondiali 2022 in Qatar. Partiamo dal gruppo E: al momento la Spagna guida la classifica con 4 punti, seguono Giappone e Costa Rica con 3 punti, ultima a sorpresa è la Germania con 1 solo punto all’attivo. Per i tedeschi però non è detta l’ultima parola: in caso di vittoria contro la Costa Rica e contemporanea sconfitta del Giappone contro la Spagna, gli ottavi di finale sarebbero in tasca. Discorso diverso per il gruppo F: Croazia e Marocco comandano la classifica con 4 punti a testa, una sola lunghezza di vantaggio sul Belgio (che se la vedrà proprio con i croati), ultimo a 0 punti e già eliminato in Canada. Vediamo nel dettaglio la programmazione tv e le probabili formazioni delle sfide di giovedì 1 dicembre.

Serbia choc: "Vlahovic beccato a letto con la moglie di un compagno"

George Weah abbraccia il figlio Timothy dopo il match. Il web si commuove

 

TF1 manda la "publicité" e i francesi si perdono il finale

Probabili formazioni e programma tv

Croazia-Belgio (giovedì ore 16, Rai 1 e RaiPlay) Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Kovacic, Brozovic, Modric; Livaja, Kramaric, Perisic. Belgio (3-4-2-1): Courtois; Dendoncker, Vertonghen, Alderweireld; Castagne, Tielemans, Witsel, Carrasco; Hazard, De Bruyne; Batshuayi. Canada-Marocco (giovedì ore 16, Rai Sport+ e RaiPlay) Canada (4-4-2): St. Clair; Johnston, Steven Vitoria, Miller, Adekugbe; Buchanan, Kone, Eustaquio, Hoilett; Davies, David. Marocco (4-3-3): Bounou; Hakimi, Aguerd, Saiss, Mazraoui; Amrabat, Ounahi, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. Giappone-Spagna (giovedì ore 20, Rai 1 e RaiPlay) Giappone (4-2-3-1): Gonda; Sakai, Tomyasu, Yoshida, Nagatomo; Endo, Morita; Ito, Kamada, Minamino; Maeda. Spagna (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Olmo. Costa Rica-Germania (giovedì ore 20, Rai Sport+ e RaiPlay) Costa Rica (4-2-3-1): Navas; Fuller, Duarte, Lopez, Matarrita; Borges, Tejeda; Torres, Ruiz, Bennette; Campbell. Germania (4-2-3-1): Neuer; Kehrer, Süle, Rüdiger, Raum; Goretzka, Kimmich; Havertz, Musiala, Gnabry; Müller.