Bologna, 11 settembre 2017 - C’è la città di Manchester al comando della Premier League dopo 4 giornate. Infatti, il City e lo United si dividono la testa della classifica con 10 punti: i Citizens asfaltano 5-0 il Liverpool - i Reds restano anche in 10 per l’espulsione di Mané -, mentre i Red Devils, dopo tre vittorie consecutive, non vanno oltre il 2-2 contro lo Stoke City: da segnalare il quarto gol in campionato di Romelu Lukaku. A -1 dal duo di testa troviamo il Chelsea. Gli uomini di Conte sbancano il “King Power Stadium di Leicester grazie al solito Morata (3 gol in campionato per lo spagnolo) e all’ex N’Golo Kantè. Di Vardy, su rigore, il gol del definitivo 1-2. Al quarto posto, invece, un pò a sorpresa, c’è il Watford di Marcos Silva: Doucourè e Janmaat permettono agli Hornets di espugnare il “St.Mary’s Stadium” di Southampton.

Gruppone di squadre a 7 punti. Guida il Tottenham, che a domicilio stende l’Everton per 3-0 (Kane, doppietta, e Eriksen); segue l’Huddersfield che, questa sera, sarà impegnato nel “Monday Night” contro il West Ham; poi c’è il Burnley, cinico e spietato (1-0 firmato da Wood) nel condannare alla quarta sconfitta consecutiva il Crystal Palace dell’ex Inter Frank De Boer: le Eagles non iniziavano così male la stagione dal 1925. Chiude il gruppo (insieme al Liverpool) il West Bromwich Albion. I Baggies escono con le ossa rotte dalla trasferta di Brighton: i Seagulls, infatti, s’impongono per 3-1 sugli uomini di Tony Pulis. Un passettino più indietro (a 6 punti) Arsenal e Newcastle. I Gunners hanno vita facile contro il Bournemouth: Welbeck (doppietta) e Lacazette mettono il proprio sigillo sul tabellino marcatori; i Magpies violano per 1-0 (Lascelles) il “Liberty Stadium” di Swansea.

Classifica: Manchester United e Manchester City 10; Chelsea 9; Watford 8; Tottenham, Huddersfield*, Burnley, Liverpool e West Bromwich Albion 7; Newcastle e Arsenal 6; Stoke City e Southampton 5; Brighton, Swansea ed Everton 4; Leicester 3; Bournemouth, Crystal Palace e West Ham* 0

*una partita in meno


Premier League, 4a giornata

Manchester City - Liverpool 5-0 24’ Aguero, 51’pt e 53’ Gabriel Jesus, 77’ e 91’ Sané

Arsenal - Bournemouth 3-0 6’ e 50’ Welbeck. 27’ Lacazette

Brighton - West Bromwich Albion 3-1 45’ e 48’ Gross, 63’ Hemed, 77’ Morrison (WBA)

Everton - Tottenham 0-3 28’ e 46’ Kane, 42’ Eriksen

Leicester City - Chelsea 1-2 41’ Morata, 50’ Kantè, 62’ rig. Vardy (L)

Southampton - Watford 0-2 38’ Doucourè, 66’ Janmaat

Stoke City - Manchester United 2-2 43’ e 63’ Choupo-Moting (S), 46’pt Rashford (MU), 57’ Lukaku (MU)

Burnley - Crystal Palace 1-0 3’ Wood

Swansea - Newcastle 0-1 76’ Lascelles

West Ham - Huddersfield questa sera ore 21