A quarantacinque anni di distanza dalla prima pubblicazione del libro 'Fantozzi' (Rizzoli), romanzo che ha dato i natali al più amato personaggio comico del cinema italiano, Volume Audiobooks presenta 'Fantozzi. L'audiolibro inedito', letto dallo stesso Paolo Villaggio, autore e interprete del più famoso ragioniere d'Italia.

45 ANNI DI STORIA
Ugo Fantozzi, bistrattato e sfortunato ragioniere della famigerata Megaditta, fa il suo esordio letterario nel 1971, dalla penna e dalla fantasia dell'attore genovese Paolo Villaggio. In realtà, la prima apparizione risale a tre anni prima, nel 1968, nella trasmissione televisiva 'Quelli della domenica'. Al primo libro, 'Fantozzi', è seguito nel 1974 'Il secondo tragico Fantozzi' (Rizzoli), ma la vera consacrazione è arrivata grazie alla serie di film inaugurata con la pellicola del 1975 'Fantozzi', diretta da Luciano Salce.

CAPITOLI INEDITI

Questa riedizione in formato audio contiene non solo l'intero romanzo originale, ma anche alcuni capitoli inediti, che arricchiscono le già note e divertenti avventure di Fantozzi.

LA VOCE INCONFONDIBILE
Una delle caratteristiche più divertenti dei film di Fantozzi è certamente la tipica voce fuori campo che introduce le tragicomiche avventure del ragioniere. Quell'inconfondibile e divertente timbro è ora al servizio del testo originale che ha ispirato la saga comica, donando nuova vita a un volume che non sembra conoscere gli acciacchi dell'età.

'Fantozzi. L'audiolibro inedito' è disponibile su iTunes e audible.it, venduto proprio come un prodotto discografico.