Albenga (Savona), 1 gennaio 2018 - Dramma di Capodanno ad Albenga: una ragazza di circa 30 anni è dispersa da ieri sera nello specchio di mare davanti alla città. Le ricerche per soccorrerla da parte di capitaneria di porto, carabinieri e vigili del fuoco sono scattate nella notte, poi sospese pee qualche ora e ricominciate stamattina alle 8

Secondo le testimonianze di amici e passanti, la giovane era in compagnia del fidanzato in un locale sulla spiaggia, quando i due hanno avuto un acceso litigio. Ladonna si sarebbe allontanata dall'uomo, per poi gettarsi in mare intorno alle 23.30. I soccorsi sono arrivati subito, ma le ricerche si sono rivelate complicate per via del meteo avverso e dell'oscurità. Capitaneria di porto, carabinieri e vigili del fuoco hanno anche chiesto l'intervento di un elicottero.