Prima vittoria in carriera nello slalom della Sljeme, a Zagabria, per il tedesco Linus Strasser (tre podi in slalom parallelo), che nella manche dei recuperi, si distingue con sette posizioni rimontate rispetto alla prima e chiude con il tempo di 2’01”30. Al secondo posto si piazza l’austriaco Manuel Feller, staccato di soli 10 centesimi. Terzo posto per l’altro austriaco Marco Schwarz, a 16 centesimi dal vincitore. Tommaso Sala è il primo degli azzurri, 24esimo, Giuliano Razzoli è 26esimo . Un’inforcata poco dopo il primo intermedio della prima manche aveva estromesso Alex Vinatzer dalla gara. Nella classifica generale, Alexis Pinturault (ieri 18esimo) torna in testa andando a quota 475 punti e superando di 10 il norvegese Aleksander Aamodt Kilde. Il prossimo appuntamento con i rapid gates sarà domenica 10 ad Adelboden.