28 mar 2022

Torneo di Zadar Cobolli al primo centro Miami: Fognini out

Flavio Cobolli conquista il suo primo trofeo nel circuito Challenger al “Falkensteiner Punta Skala - Zadar Open”, torneo Atp che si è concluso sui campi in terra rossa della città croata. Niente da fare invece per Fabio Fognini nel “Miami Open”, secondo Atp Masters 1000 della stagione, che si sta disputando sui campi in cemento della Florida. Il 34enne ligure, numero 34 del ranking internazionale e 31ª forza del tabellone, nel match dei sedicesimi di finale, si è arreso contro l’australiano Nick Kyrgios, 102 del mondo, col punteggio di 6-2 6-4. Tornando a Zadar, nella sfida per il titolo Cobolli, 19 anni, numero 165 del mondo e sesta testa di serie del seeding, si è sbarazzato per 6-4 6-2, in poco meno di un’ora e mezza di partita, del polacco Daniel Michalski, 22 anni, originario di Varsavia, numero 337 del ranking internazionale, partito dalle qualificazioni e giunto per la prima volta in carriera all’ultimo atto di un Challenger. Per Cobolli era la terza finale in questo circuito, dopo quelle perse in tre set al Garden Roma (contro l’argentino Juan Manuel Cerundolo) e a Barletta (nel derby laziale con Giulio Zeppieri), entrambe nel 2021.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?